"La mela del peccato.
Opere d'arte dal mondo"
di Francesco Corsi, Roberta Frabetti

2018

“Amo la conoscenza ed è per questo che ho cercato di morderne la mela studiando filosofia”: “siate affamati, siate folli”, disse Steve Jobs agli studenti; affamati di una conoscenza da condividere. Con questo saggio abbiamo selezionato opere di artisti contemporanei che hanno voluto mordere questa mela. L'uomo nasce dalla terra e alla terra torna; l'albero con i suoi frutti ne è il più antico simbolo. L'uomo contemporaneo attraversa il muro del tempo, oltre il tempo, in ogni direzione, e in questo manifesta il proprio essere metafisico. Nell’atto della comprensione l'uomo è sempre come una sorta di “mano che afferra”, per poi consumare ciò che ha attirato a sé, fino ad abbandonare la propria conoscenza consumata al mondo dei rifiuti, alla putredine.
Il mondo marcisce e poi rinasce: è la metafora della vita.
Qualcuno vede il peccato ab origine nel liquido amniotico che feconda il cosmo e apre cicli di ordinato disordine. Qualcun altro vede l'uomo come eterno legno storto che insegue un amore che non raggiunge mai a pieno. "Vorrei essere quel che ero" quando il volto respirava pace e armonia prima del peccato. Le opere d'arte si dimenticano e poi tornano come i Bronzi di Riace.
L'artista crea nuovi giardini, come fosse un funambolo, nel precario equilibrio della libertà.

Dati

Collana: Percorsi tra arte e filosofia
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 1 gennaio 2018
Pagine: 64 p., Brossura
EAN: 9788831950015

Prezzo: € 16,00

Sconto 15% € 13,60 spedizione gratuita in Italia

Ordina

Facci pervenire una richiesta per l'acquisto del libro.
Il nostro Staff Risponderà quanto prima fornendoti i dati per effettuare il pagamento e la conferma di acquisto e spedizione.

Indirizzo: Via ragazzi del '99, 78
CAP: 50141
Comune: Firenze (FI)
Telefono: +39 335 77 89 135
E-mail: artingenio.corsi@gmail.com
PEC: artingeniopec@pec.it

Invia la Richiesta





Inserisci la tua e-mail (richiesto)

Comments are closed.